Una mattina in laguna


Stamattina ho avuto la fortuna di percorrere in barca la Laguna di Santa Gilla per un reportage legato al progetto fotografico che sto sviluppando. Ospite della barca del pescatore Efisio ho avuto modo di vedere a distanza ravvicinata zone della Laguna a me sconosciute. Chi mi conosce, sa inoltre della mia passione per gli aerei, e devo dire che ho provato una forte emozione nell'ammirare il passaggio, a pochi metri dalla mia testa, di queste grandi macchine rombanti. E' stata certamente una mattinata proficua che mi ha donato numerosi scatti interessanti. Per ragioni di spazio non tutti entreranno a far parte del progetto ma resteranno sicuramente nel mio archivio fotografico. Non escludo peralto che possano essere pubblicati in un secondo momento. Tra le tante cose viste mi hanno particolarmente colpito gli arsellari. Perpetuando una tradizione che affonda le sue radici nella notte dei tempi, gli arsellari raccolgono frutti di mare dal fondo della laguna in un'atmosfera che potremmo quasi definire di raccoglimento. Ad ogni modo avrò modo di parlarvi presto, attraverso le mie foto , di questa straordinaria mattina appena trascorsa.


2 visualizzazioni