Processione in Laguna per Sant’Avendrace

Da qualche anno è stata ripristinata la processione in Laguna in onore di Sant’Avendrace, titolare della parrocchia sita nell’omonimo quartiere cagliaritano. Un’interessante pagina di storia della nostra città riscritta nel luogo dove un tempo sorgeva l’antica città giudicale e che oggi da sostentamento a centinaia di famiglie di pescatori, alcuni dei quali residenti nell’antico quartiere.

La festa si tiene a Settembre ed è arricchita da un programma di festeggiamenti. Il momento più importante è rappresentato dalla processione laguna preceduta da una messa e alla quale sussegue, il giorno successivo, una suggestiva fiaccolata per le vie del quartiere.


Per ciò che riguarda la Laguna, dopo la messa nello stabulario in Località Sa Illetta, vicino la Chiesa di San Simone, il simulacro del Santo viene accompagnato in Laguna a bordo delle tradizionali barche dei pescatori per raggiungere il luogo in cui si ritiene essere stata presente l’antica Cattedrale di Santa Igia capitale del Giudicato di Cagliari prima di essere distrutta dai pisani. Santa Igia era situata sulle sponde orientali della Laguna, in una posizione difendile difendibile facilmente da attacchi via terra e via mare. Oggi non rimane niente a testimonianza della sua presenza se non qualche resto sepolto dalla moderna città di Cagliari, nello specifico nel quartiere di Sant’Avendrace.


Il ripristino della processione è dunque molto importante per comprendere la storia della nostra città e soprattutto per comprendere l’importanza che ha avuto nel corso dei secoli lo storico rione cagliaritano.

Da circa tre anni prendo parte ai festeggiamenti e non perdo l’occasione di fare un giro in barca dove, tra una chiacchierata e l’altra, è sempre un piacere approcciare la mia amata Laguna da un’altra prospettiva.










A questo link una breve clip video della processione lagunare: https://youtu.be/KOjGFCPt9x8

7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti